giovedì 31 luglio 2008

Pubblicità

giovedì 24 luglio 2008

Chrysler lancerà le sue auto elettriche fra 5 anni

Il costruttore statunitense Chrysler si prepara a lanciare sul mercato le sue auto elettriche entro i prossimi 5 anni. Al momento è uno degli ultimi colossi dell'automobile a non aver ancora iniziato a sviluppare progetti sulla propulsione elettrica.

Il modello Envi, creato lo scorso settembre, è un veicolo in sviluppo che può viaggiare per 70 Km alimentato esclusivamente a batteria. Chrysler sta lavorando anche ad una gamma di veicoli ibridi che dovrebbero debuttare sul mercato a breve e rappresentare una via di mezzo prima del passaggio alle auto elettriche. Mi sembra una mossa tardiva visto il vantaggio già accumulato dalla Toyota Prius, per quanto rigurda le ibride e dalla Tesla Motors per le auto elettriche.

Crysler lancerà le sue auto elettriche fra 5 anni

lunedì 7 luglio 2008

Auto elettriche brutte

Fondata nel 2004 da Miles Rubin, la Miles Automotive è totalmente dedicata alla costruzione di auto elettriche brutte, ma a 0 emissioni. Tra i modelli al momento disponibili segnaliamo la tecnicamente interessante, ma anche un po' bruttina, ZX40. La XS500, un'auto elettrica berlina a 4 porte, è invece al momento in fase di sviluppo e consentirà di viaggiare alla velocità massima di 140 Km/h con una autonomia di oltre 200 Km con una sola ricarica. Il prezzo base per una ZX40 si aggira sui 10.000€, che possono poi essere ulteriormente ridotti grazie agli incentivi statali. Inizativa lodevole, ma il design lascia un po' a desiderare.

Auto elettriche brutte